Loading

Gli indicatori di blocco nei cancelletti di sicurezza per bambini

Del cancelletto di sicurezza da allestire in casa si ha bisogno quando si hanno dei bambini piccoli che rischiano di farsi male spostandosi da una stanza all’altra ignari del pericolo. La caratteristica prioritaria in un cancelletto di questo genere è l’efficienza dei sistemi di chiusura, se questi sono difettosi c’è il rischio che il cancello si possa aprire dando via libera ai piccoli. Per evitare che ciò avvenga i migliori cancelletti di protezione sono dotati di indicatori di blocco, che segnalano anche soltanto con un semplice clic che le porte sono bloccate e non si passa. Non tutti gli indicatori di blocco dei cancelletti di sicurezza per bambini hanno lo stesso meccanismo, alcuni dispongono di sensori vocali o cromatici. Ad esempio, i modelli Safety First Perfect Fit Gate montano dei rilevatori che cambiano colore quando il cancello è bloccato.

Altri cancelletti, come i Security First Alarm Security Gate fanno un ulteriore passo avanti suonando un campanello di allarme se il cancello viene lasciato aperto. Gli adulti hanno la facoltà di disattivarlo, ma è sempre comunque una buona idea assicurarsi che il cancello sia bloccato dopo averlo chiuso. Questi indicatori rivestono una funzione importante per la sicurezza del bambino, ma nulla può sostituire l’attenzione di un genitore attento al proprio cucciolo. Altro aspetto basilare nell’allestimento domestico di un cancelletto di protezione riguarda le modalità di installazione. Non tutti gli spazi di casa sono lineari, specialmente se si tratta di antiche dimore con muri asimmetrici o ringhiere angolate, dove non sempre è facile creare appigli per nuovi allestimenti.

Per queste aree si possono acquistare dei kit di installazione che facilitano l’intervento predisponendo la zona all’accoglimento della novità. Si possono allestire paletti, cornici su misure, inquadrature a parete, con o senza perforazione del muro. Esistono kit anche per fissaggi di cancelletti a pressione su balaustre, mentre altri tipi di cancelletti sono pensati proprio per adattarsi ad aree di forma irregolare e asimmetrica, basta farli scorrere su hardware predisposti su misura. Come si può vedere non manca modo di dotarsi di queste barriere protettive in casa, qualunque sia la conformazione dell’ambiente domestico. Il mercato si è adeguato alla domanda e anche qualora non fosse possibile reperire il modello giusto in commercio è sempre possibile commissionarlo a un artigiano.