Loading

Bistecchiere elettriche o a fuoco

Avere una bistecchiera in cucina è sempre molto utile per preparare e cuocere alcuni piatti. Infatti cucinare i cibi cotti su una bistecchiera sono anche specifici per chi segue una dieta, ed è un modo molto veloce e semplice anche di tostare pane o cuocere le verdure

Al momento ci sono molti e diversi modelli di bistecchiere, alcune sono le classiche bistecchiere da posizionare sul fornello della cucina, altre invece sono elettriche, e ci consentono di regolare la potenza e di avere cotture diverse.

 

I modelli più nuovi di bistecchiera che troviamo in commercio sono quelle in pietra ollare. Questo materiale utilizzato per fabbricare le bistecchiere è molto innovativo, facilissimo da usare e molto più comodo da pulire dei vecchi modelli. Presentano ovviamente forme e strutture simili alle bistecchiere in ghisa tradizionali, ma tramite la pietra ollare diffondo il calore in maniera molto più omogenea. Ci consentono di scottare i cibi in superficie e cuocerli all’interno. La pietra ollare risulta inoltre antiaderente e difficilmente si graffia o si rovina con l’utilizzo prolungato nel tempo, cosa che invece avviene con altri tipi di bistecchiera. Sono anche i modelli più ricercati per preparazioni professionali di bistecche molto spesse, riescono tramite la conduzione di calore a cuocere la carne mantenendone i succhi all’interno e la delicatezza dei sapori.

 

Ultimamente abbiamo anche una serie di bistecchiere elettriche altrettanto pratiche ed innovative. Esistono in commercio moltissimi modelli di bistecchiera elettrica che stanno prendendo piede, e presentano caratteristiche differenti. In effetti questo tipo di bistecchiere ci consentono di cuocere ovunque anche se non abbiamo fornelli a disposizione, la maggior parte dei modelli inoltre hanno una temperatura facilmente regolabile, in modo da consentire di cuocere a puntino tipi diversi di cibo. E’ consigliato, per scegliere la bistecchiera ideale all’uso che vogliamo farne, di controllare sempre la potenza di riscaldamento delle piastre, ed anche i materiali utilizzati. Ci sono diversi modelli di bistecchiera, molti di questi sono adatti a preparazioni di toast, o piadine e verdura, ma non riescono ad mantenere a temperature ideali per carni. In fase di acquisto quindi sarà sempre utile controllare le specifiche del modello e i consigli d’uso. Visitate questo sito per saperne di più, e farvi un’idea dei modelli in commercio, degli usi pratici e delle offerte http://migliorebistecchiera.it/